logo FCI Trento
Stagione 2024

Progetto Abilità Italia: giovedì 2 maggio a Pergine la 1ª prova

Forte dei positivi riscontri raccolti lo scorso anno, torna anche nel 2024 il Progetto Abilità Italia, una breve challenge riservata agli Esordienti 1° e 2° anno che metterà in palio due pass per i Campionati Italiani Giovanili di ciclismo su strada, in programma il 7 luglio prossimo a Marginone, in Toscana. Il Comitato Trentino della Federciclismo, in accordo con la Commissione Giovanissimi e la Struttura Tecnica Regionale, ha deciso di riproporre l’iniziativa, che vivrà su tre appuntamenti. Il primo è in programma giovedì 2 maggio alle 17 a Pergine Valsugana, con l’organizzazione affidata alla Polisportiva Oltrefersina.

Le altre due tappe, invece, si terranno sabato 25 maggio a Cles (evento organizzato dall’Unione Ciclistica Valle di Non) e giovedì 13 giugno a Zambana Vecchia, grazie all’appuntamento proposto dal Gruppo Ciclistico Zambana. Le tre manifestazioni saranno incentrate su prove di abilità (abilità sprint) e i due vincitori di categoria, Esordienti 1° e 2° anno, si garantiranno la partecipazione alla prossima rassegna tricolore giovanile di ciclismo su strada.
Il progetto ha il nobile scopo di limitare l’abbandono nelle categorie a cui è rivolto, consentendo ai ragazzi in fase di maturazione, in possesso di elevate abilità tecniche, di prendere parte ad un campionato italiano. L’iniziativa si propone inoltre di orientare la preparazione verso le abilità tecniche in bicicletta, ancora molto importanti tra i 12 ed i 14 anni d’età, rispetto a quelle condizionali (resistenza e forza), oltre che dare continuità e consequenzialità alle attività proposte dalla Federciclismo, in particolare nel passaggio dalla categoria Giovanissimi a quella Esordienti.

Il Progetto Abilità Italia, come anticipato, scatterà giovedì 2 maggio a Pergine Valsugana, che nella stessa giornata ospiterà anche l’iniziativa “Bicimparo Kinder Joy of Moving”, indetta dalla Federciclismo nazionale in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione.
Al mattino, dalle 8,30 alle 12,30, si terrà l’attività promozionale con le classi aderenti al Progetto Sicuri in Bicicletta (ragazzi non tesserati), mentre nel pomeriggio (ore 15.30) ci sarà una gara d’abilità riservata ai Giovanissimi (7-12 anni). I quattro atleti che acquisiranno il miglior punteggio rappresenteranno il Trentino al Meeting Nazionale di Società per Giovanissimi in programma a Tarvisio nel mese di giugno.

Le tre prove del progetto Abilità Italia 2024

Giovedì 2 maggio: Pergine Valsugana – organizza Polisportiva Oltrefersina
Sabato 25 maggio: Cles – organizza Uc Valle di Non
Giovedì 13 giugno: Zambana Vecchia – organizza Gruppo Ciclistico Zambana

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,734 sec.

Cerca nelle news